Forum di cartomanzia
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Mi conviene aspettare tizia?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Fenomeno82



Data d'iscrizione : 25.02.18

MessaggioTitolo: Mi conviene aspettare tizia?   Lun Mar 12, 2018 2:15 pm

Alla luce di ciò che è successo, mi sono chiesto se ne valesse la pena o meno aspettare. Vedendo le carte mi viene da dire che c'è una rinascita e che la cosa è voluta dal destino visto che stelle portano anche il destino è con morte finale c'è una cambiamento che deve succedere tra me e lei. Quindi potrebbe starci che abbiamo un qualcosa a livello karmico. Grazie e a voi la parola.... Smile[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Torna in alto Andare in basso
tim39

avatar

Data d'iscrizione : 23.01.18

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Lun Mar 12, 2018 3:07 pm

Se hai formulato questa domanda la risposta è sicuramente affermativa, in quanto ci sarà qualcosa , forse qualche notizia o comunicazione ( giudizio) che ti giungerà dall' alto (stella) e inaspettatamente che porterà ad un cambiamento radicale (morte).


Ultima modifica di tim39 il Lun Mar 12, 2018 3:32 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Fenomeno82



Data d'iscrizione : 25.02.18

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Lun Mar 12, 2018 3:19 pm

Il fatto è che in molte stese riportano sempre il contratto karmico ed anche dal tema natale siamo collegati. Lei, molto probabilmente, deve imparare a staccarsi da alcune cose e finché io le sto addosso non può farlo. Grazie per la risposta Smile
Torna in alto Andare in basso
Alirose

avatar

Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Lun Mar 12, 2018 5:18 pm

Ciao Fenomeno,
se queste carte fossero uscite in una stesa mia, non ne sarei entusiasta, ti dico la verità.
Per quello che è il mio modo di leggere, a domanda "mi conviene aspettarla" avrei detto: no.
Perchè?
Perchè qui si vede che la rinascita (Giudizio) in cui tu tanto speri (Stelle) è bloccata dalla Morte, kaputt.
Cerco di spiegarmi bene.
Per come la vedo io, se si vuole leggere la Morte come trasformazione, ciò deve essere sostenuto da carte adeguate. E la posizione delle carte stesse non può essere ignorata.
Ci fosse stato un Morte (prima) - Giudizio (dopo) allora ok, grandioso: la morte e la resurrezione, la trasformazione e il nuovo inizio. Potevamo per esempio parlare anche di un Morte - Asso di qualcosa, con una situazione che finisce, ma si vede già il seme del nuovo del avanza.
Invece qui la Morte chiude la stesa, la sigilla, non si vede niente dopo.
Le Stelle, inoltre, nelle letture normali (cioè su interrogativi quotidiani, non karmici o magici) a me generalmente escono come carta che indica la speranza a varie gradazioni. E come diceva sempre una persona carissima a questo forum, si tratta di una carta debole, non incisiva. Capirai che se una carta debole è seguita da una Morte che mette il punto alla stesa senza essere sorretta da altro, non sembra esserci tanto da festeggiare.
Va detto che stai anche facendo così tante stese su te e tizia, che forse le carte ti stanno dicendo di no perchè sono stravolte di essere consultate su questo argomento Laughing (scusa la battuta, cerco solo di sdrammatizzare)
Poi, se posso, consiglierei in generale di stare attenti a non leggere domande teoriche (simili a questa) nell'ottica del "accadrà /non accadrà qualcosa", perchè si uscirebbe dal seminato Smile
Torna in alto Andare in basso
Fenomeno82



Data d'iscrizione : 25.02.18

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Lun Mar 12, 2018 6:13 pm

Si potrebbe essere che non rispondano bene, sulla fine del messaggio non capisco cosa intendi con teoriche. Grazie Smile
Torna in alto Andare in basso
Alirose

avatar

Data d'iscrizione : 25.10.11

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Lun Mar 12, 2018 7:21 pm

Per teoriche intendo non concrete Wink
Quando si chiede qualcosa di astratto, tipo “cosa pensa X”, “mi desidera Y”, “mi conviene dare tempo a Z”, la lettura dovrebbe rimanere attinente appunto all’ambito teorico della domanda, altrimenti è l’anarchia.
E’ metodologicamente sbagliato, se la domanda è “cosa pensa Wil Coyote”, leggere “Wil Coyote costruirà una trappola per Bi-Bip”, tutt’al più si potrà dire “Wil Coyote sta pensando di costruire una trappola per Bi-Bip”. Non è la stessa cosa: siccome lo sta solo pensando, non è dato sapere cosa realmente FARA’ poi nella pratica Wil Coyote. Può benissimo pensare di costruire una trappola e poi invece mollare tutto e correre dietro a Bi-Bip appena lo vede. O rinunciare e mettersi a dormire. Oppure darà vita davvero al suo pensiero e costruirà la trappola. In quest’ultimo caso, la lettura “Wil Coyote costruirà una trappola” non sarebbe riscontrata perché corretta in sé e per sé, ma perché Wil Coyote, tra le possibilità che aveva davanti dopo aver pensato alla trappola, alla fine ha scelto davvero di costruirla. La lettura corretta rimane comunque “Wil Coyote sta pensando di costruirla”, perchè la domanda riguardava l'indagine di un pensiero.
Spero di essere riuscita a spiegarmi.
Ad esempio, tu qui hai chiesto se ti conviene aspettarla. Le carte secondo me ti hanno detto chiaramente di no, che non ti conviene. Ma il fatto che non ti convenga, non significa che non lo farai lo stesso. Non significa che non potrebbe accadere ancora qualcosa. E questo perchè la risposta è astratta in quanto astratta è stata la domanda jocolor
Spesso chiedere su cose aleatorie rende la stesa non riscontrabile oggettivamente nei fatti: va benissimo anche quello, intendiamoci, purchè si stia attenti a non mixare le cose.
Questo intendevo, come suggerimento di stampo generale Smile
Torna in alto Andare in basso
Fenomeno82



Data d'iscrizione : 25.02.18

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Lun Mar 12, 2018 7:35 pm

Ok più o meno o ho capito. Allora domanda secca sarebbe così succederà tra me e tizia può andare?
Torna in alto Andare in basso
tim39

avatar

Data d'iscrizione : 23.01.18

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Lun Mar 12, 2018 7:58 pm

Fermo restando che Alirose ha tantissima esperienza e sicuramente la sua interpretazione della morte a fine stesa è corretta (io ci sto solo provando da profano e neofita a dare una interpretazione ma non ho ancora le basi necessarie)...quello che lei ti sta dicendo riguarda il modo in cui formuli queste domande.
Le stai formulando a livello semi- psicologico, alla Jodorosky mi verrebbe da dire, quando invece il compito della cartomanzia classica è di predire gli avvenimenti futuri. Così come cercare dei consigli dalle carte...Etienne ti direbbe di chiederli a persone reali e non alle carte; le carte possono solo predire avvenimenti che presumibilmente accadranno o che stanno per verificarsi...per cui dovresti fare domande del tipo :" io e tizia ci lasceremo?", oppure:"come evolverà il nostro rapporto nel futuro?"....insomma, prova a fare domande più oggettive e concrete così che anche noi possiamo ragionare di cose più inerenti alla realtà.
Torna in alto Andare in basso
Fenomeno82



Data d'iscrizione : 25.02.18

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Mer Mar 14, 2018 6:57 pm

Qui potrebbe dire che c'è un'apertura da parte mia all'amore superando ostacoli ed ansie varie che portano a relazioni positive e stimolanti che portano a mutamenti o cambiamenti importanti all'interno della relazioni.Ditemi la vostra grazie!!
Torna in alto Andare in basso
*Liquirizia*

avatar

Data d'iscrizione : 12.05.15

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Mer Mar 14, 2018 7:00 pm

Fenomeno però bisogna che leggi le carte, quelle che ti sono uscite.

Sono molto molto semplici queste tre, non c'è bisogno di filosofeggiare.

Il Giudizio che cos'è? Una valutazione, un giudizio appunto.

La Speranza che cos'è? La speranza di chi è? La tua.

La Morte che chiude che cosa è? Una cosa che muore, una fine.

Se fai 1 + 1 + 1 che cosa leggi?

_________________
Indovinare è immaginare con esattezza.
Torna in alto Andare in basso
Fenomeno82



Data d'iscrizione : 25.02.18

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Mer Mar 14, 2018 7:08 pm

Stavo interpretando secondo banzhaf ahahah
Torna in alto Andare in basso
tim39

avatar

Data d'iscrizione : 23.01.18

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Mer Mar 14, 2018 8:37 pm

*Liquirizia* ha scritto:
Fenomeno però bisogna che leggi le carte, quelle che ti sono uscite.

Sono molto molto semplici queste tre, non c'è bisogno di filosofeggiare.

Il Giudizio che cos'è? Una valutazione, un giudizio appunto.

La Speranza che cos'è? La speranza di chi è? La tua.

La Morte che chiude che cosa è? Una cosa che muore, una fine.

Se fai 1 + 1 + 1 che cosa leggi?

Liqui, però se la domanda fosse stata per esempio:''Come evolverà la nostra storia ?'', lì sono d'accordo con te, la risposta sarebbe risultata unica, ossia che essa finirà.
Però qui lui ha chiesto se gli conviene aspettare tizia...ecco perchè in parte sono stato indotto a tradurre quella morte come un qualcosa che segnerà in lui un cambiamento, visto che non si parlava nella domanda esplicitamente di come andrà a finire la loro relazione.
Poi però è anche vero che le carte parlavano chiaramente e che probabilmente, anzi, quasi sicuramente volevano intendere la morte a fine stesa come la fine del rapporto....però ripeto, il modo di formulare queste domande da parte di Fenomeno mi sembra troppo alla Jodorosky...fermo restando che Jodo rimane un grandissimo tarologo, sia chiaro, nulla contro di lui ! lol!
Torna in alto Andare in basso
*Liquirizia*

avatar

Data d'iscrizione : 12.05.15

MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   Mer Mar 14, 2018 8:53 pm

Non è la fine del rapporto, è la morte delle sue speranze.
La differenza tra la mia e la tua lettura è che io cerco di attenermi strettamente alle carte uscite.

Speranza + morte = la speranza muore.

Amanti + morte = un rapporto amoroso finisce.

Lui chiede se gli conviene aspettare. È come se le carte dicessero "chi vive di speranza di speranza muore".

Cioè a livello di consiglio, consigliano di far morire le sue speranze.

A livello predittivo stanno dicendo che alla lunga lui perderà le speranze, è chiarissimo.

Non è questione di tarologia, ma di il buon senso.

La Morte indica un cambiamento quando funge da spartiacque tra una situazione positiva e una negativa, o viceversa. Indica una morte, una fine, per questo se finisce una situazione positiva e ne comincia una negativa si legge come cambiamento. Ma di per sé è solo morte. A fine stesa pertanto mostra la fine di quello che viene prima.

_________________
Indovinare è immaginare con esattezza.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Mi conviene aspettare tizia?   

Torna in alto Andare in basso
 
Mi conviene aspettare tizia?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» rimborso prima rata..??
» Poveri cittadini/pazienti costretti ad aspettare...ma siamo matti?
» CHIARIMENTO SU TRASPORTO DI RIFIUTI IN ADR
» Omeopatia ❖ Vulvodinia.info
» Nuovo centro di messa in riserva e recupero rifiuti inerti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Cartomanzia :: Tarocchi Rider Waite 1-
Vai verso: