Forum di cartomanzia
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Il Re di Cuori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
dolcentrica

avatar

Data d'iscrizione : 12.01.16

MessaggioTitolo: Il Re di Cuori   Gio Gen 14, 2016 4:04 pm

A differenza dei Tarocchi "mastico" le francesi da un po' più di tempo ma in rete il materiale è davvero poco e spesso ho notato che c'è molta confusione.

Volevo informazioni sul Re Cuori e sui cuori in generale. Di solito io uso il Re cuori come consultante se uomo, oppure in caso mi si chieda di un uomo in ambito amoroso. Ma alcuni cartomanti mi hanno fatto notare in passato che il Re cuori è più un marito, un uomo di famiglia che ad esempio un possibile partner. Per questa ragione sarebbe più indicato in caso di conoscenze nuove e/o flirt o fidanzamenti non ufficiali il re di Fiori.

Volevo chiedervi cosa ne pensavate? E se quindi la stessa cosa si debba adottare anche per la Regina di Cuori (perché in caso di consultante donna io uso la Regina Cuori ovviamente).

Inoltre mi piacerebbe sapere che tipo di mestiere può svolgere un Re cuori. I cuori sono un seme creativo, se li ricollego alle coppe mi fanno pensare "a qualcosa che contiene" quindi a mestieri che implicano iterazione con altre persone (elemento acqua). Ha senso che possa essere un assistente sociale? Uno psicoterapeuta? Un mediatore o qualcuno che ha a che fare con le comunicazioni?
Tornare in alto Andare in basso
marnie

avatar

Data d'iscrizione : 28.11.10
Località : everywhere

MessaggioTitolo: Re: Il Re di Cuori   Ven Gen 15, 2016 1:08 pm

Beh,

anche per me è un l'interesse sentimentale di una donna o il consultante uomo, se non si è deciso per un altro Re.

Anzi spesso come marito ho riscontrato il Re di fiori.

E' un uomo bonario a volte può indicare un padre, zio, ...dipende dalla stesa.

ciao


_________________
marnie
Tornare in alto Andare in basso
annika
Admin
avatar

Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioTitolo: Re: Il Re di Cuori   Ven Gen 22, 2016 5:24 pm

Io penso che il consultante esca raramente nelle stese. In ogni caso penso che sia una buona strategia pensare ad una carta che lo rappresenta, così se esce quella, sappiamo che si tratta proprio di lui.

Negli anni ho notato ad esempio che io tendo ad uscire come regina di fiori ed effettivamente, quando faccio una stesa per me, prima di prendere le carte mi penso come regian di fiori.

Quello che voglio dire è che puoi scegliere tu stessa prima della stesa, magari in base al carattere della persona, o alla sua professione o al segno zodiacale. Qualcuno sceglie anche in base al tipo di domanda. Se il consultante vuole una stesa relativa ai sentimenti, verrà rappresentato da cuori, se la stesa è relativa al denaro da quasri e così via... poi le carte obbediscono.
Tornare in alto Andare in basso
http://cuorifiori.forumattivo.it
SybilleLenormand

avatar

Data d'iscrizione : 11.06.12

MessaggioTitolo: Re: Il Re di Cuori   Mar Gen 26, 2016 9:48 pm

Il fatto è che le francesi si possono leggere in diversi modi a seconda degli autori quindi i significati variano anche se fondamentalmente il significato base è quello che hai detto (che in fin dei conti spesso si ritrova in altri mazzi..dopotutto i simboli richiamano archetipi e lo "scheletro" dei vari mazzi è molto molto simile)
L'ho sperimentato come familiare anche e parente di una persona (anche zio). I lavori possono riguardare tutto ciò che ha a che fare con le emozioni e i sentimenti in generale ma se seguiamo ad esempio il sistema di Kapherus dove i re rappresentano forza/iniziativa ci vedo più professioni di una certa responsabilità mentre chessò nel fante di cuori un artista (pittore,poeta) in quanto personalità più immatura/incostante e che fa riferimento ai pensieri.
Poi dipende da come si vogliono leggere le carte; per me il seme ha una valenza psicologica motivo per cui spesso non battezzo le carte in quanto sono del parere che se una persona esce rappresentata in un certo seme c'è un motivo.Può essere il suo stato d'animo o avere altre caratteristiche del seme in questione
Sebbene nelle francesi al contrario che nei tarocchi tengo più presente il sesso delle figure (cioè se esce una regina rappresenta una donna e un re un uomo) se voglio fare stese leggermente più introspettive ma anche non solo in quel caso diverse figure le vedo come stati mentali o d'animo diverso. Il fante può rappresentare una situazione,un carattere immaturo o giovanile; una regina "ricettività", la parte femminile in azione mentre un re spirito imprenditoriale,coraggio,forza..
In particolare essendo il mio mazzo non tradizionale ma avendo figure particolari che ricordano personaggi storici penso a tali personaggi oltre che alle espressioni del viso. Ad esempio il mio re di quadri ha l'aria furbetta quindi ci vedo una persona così mentre la regina di quadri è molto bella,sensuale (caratteristica comunque di questa carta in parte).
Vedo l'uomo affascinante invece nel re dei fiori in quanto mi sembra bello (se non ricordo male rappresenta tra l'altro Re Riccardo) ..queste però sono caratteristiche che vedo un pò solo perchè uso questo mazzo
Tornare in alto Andare in basso
annika
Admin
avatar

Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioTitolo: Re: Il Re di Cuori   Mer Gen 27, 2016 9:44 am

Ciao Sybille, ho capito cosa vuoi dire, anche se le cose non si escludono proprio a priori.
Se ad es. faccio una stesa sui sentimenti, probabilmente come stato d'animo sono sognante o mi sto illudendo o sono molto innamorata ecc.
Se la faccio per lavoro, probabilmente sono interessata al guadagno o a prospettive di carriera, quindi sono ambiziosa ecc.

In effetti non è sempre così, però.

Quindi come si fa se il consultante vuole sapere della sua relazione ma in quel momento è depresso perché è successo qualcosa che non doveva succedere?

Posso dirti che Kismet nelle francesi si basa sulla carta che viene guardata dalla figura. In questo caso il consultante uscirebbe come carta di cuori ma rivolto verso picche.

Oppure penso che possa essere utile fare una stesa per posizioni, tipo:
1. il consultante
2. il suo stato d'animo
3. la situazione come appare
4. cosa il consultante non sa
5. cosa accadrà

Questo è solo un esempio, ovviamente... poi dipende dalla domanda.
Tornare in alto Andare in basso
http://cuorifiori.forumattivo.it
SybilleLenormand

avatar

Data d'iscrizione : 11.06.12

MessaggioTitolo: Re: Il Re di Cuori   Mer Gen 27, 2016 4:12 pm

Premetto in ogni caso una cosa abbastanza importante.Pur amando le francesi da anni le utilizzo molto poco mentre in passato tantissimo (principalmente metodo Kapherus e occasionalmente altri)...quindi non ho più pratica come prima e dovrei rimettermi a fare stese per confermare quello che dicevo.Infatti mi basavo su esperienze mie passate

No forse non mi sono spiegata bene io Smile
Quello che intendevo è che quando facevo stese con queste carte notavo dopo un pò di volte magari anche facendo le carte su una stessa persona che lui variava come seme spesso a seconda di come viveva una situazione e talvolta anche il seme che si ripresentava più spesso  in una stesa poteho notato che va "parlare"
Esempio: quando facevo delle stese a delle persone mi stupiva che ogni volta uscissero moltissime carte di cuori..dopo un pò mi rendevo conto che le persone in questione avevano un carattere emotivo e impulsivo e ho ipotizzato che forse per questo spesso nelle stese uscissero queste carte più che ad altri.Vivevano tutto con emozione e questo veniva rappresentato dalle carte (e in questi casi talvolta infatti faticavo a interpretare)
Altra situazione: chiedo dei rapporti di una persona con un altra e noto che se esce di picche spesso (e con carte non entusiasmanti vicine) indica che effettivamente può assumere atteggiamenti freddi o molto razionali,che non si lascia andare (per motivi vari) però comunque essendo re di picche è uomo tutto di un pezzo

C'è anche da dire che è vero che le francesi le usavo moltissimo però ancor più che per prevedere per studiare il passato delle persone e verificare se le stese avevano riscontro.Infatti ho iniziato lo studio delle carte con questo mazzo ed essendo perplessa allora dal fatto che davvero funzionassero m i ero concentrata per motivi vari sul passato.
Tornare in alto Andare in basso
annika
Admin
avatar

Data d'iscrizione : 27.11.10

MessaggioTitolo: Re: Il Re di Cuori   Mer Gen 27, 2016 5:37 pm

Mi hai fatto venire in mente altra cosa che dice Kismet.... la persona esce in base a come tu la vedi in quel momento. Lo dice rispetto al partner, in particolare.
Se in un determinato periodo ti fa soffrire, esce come picche, se invece ti sostiene emotivamente esce come cuori, se è un periodo che ti attizza in modo particolare come fiori ecc. , quindi non necessariamente per sue caratteristiche intrinseche, ma per come lo consideri o vedi tu.
Tornare in alto Andare in basso
http://cuorifiori.forumattivo.it
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Il Re di Cuori   

Tornare in alto Andare in basso
 
Il Re di Cuori
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Otto di Cuori
» Cuori&fiori...ti adoro
» NAVE/9 DI CUORI
» Nove di Cuori
» Regina di Cuori

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Cartomanzia :: Carte francesi e carte da skat (o Jass) 1-
Andare verso: